Un nuovo trattamento per il cancro del polmone

L'approvazione si basa sui risultati del più vasto studio clinico per il trattamento di prima linea del carcinoma polmonare a piccole cellule, multinazionale, randomizzato, di fase III, che ha incluso 1725 pazienti, dato che il cancro polmonare a piccole cellule è la più comune tipo di cancro ai polmoni, che rappresentano il 90% di tutti i casi.

Se mai nel trattamento del carcinoma del polmone prendono in considerazione solo i due principali tipi istologici: a piccole cellule e piccole cellule, con la pubblicazione di questo studio, la gestione di cancro ai polmoni subisce un cambiamento importante. Dal punto di vista terapeutico, ora ci sono tre tipi di cancro ai polmoni: piccola cella, non a piccole cellule e piccole cellule epidermoide non epidermoidi. sottotipo istologico non epidermoide hanno ora una nuova opzione di trattamento, Alimta e cisplatino, che beneficiano di sopravvivenza del paziente, annuncia il Dr. Tudor Ciuleanu da Istituto Oncologico Cluj.

Secondo il dottor Mircea Dediu, l'Istituto Oncologico di Bucarest, nel trattamento di prima linea del carcinoma polmonare a piccole cellule, in cui trovare è risultato essere molto difficile un aumento della sopravvivenza, Alimta portare un beneficio di sopravvivenza in sottotipi istologici non epidermoide (adenocarcinoma e carcinoma a cellule chiare) con un profilo di tossicità migliorata rispetto ai trattamenti attualmente utilizzati.

Alimta offre la migliore possibilità di sopravvivenza per un gruppo specifico di pazienti con cancro del polmone. Oncologo è ora in grado di scegliere il giusto trattamento per il paziente: Alimta per i pazienti con carcinoma polmonare a piccole cellule non-epidermoide.

Che cosa è Alimta?

Alimta è un agente citostatico con un unico meccanismo d'azione, approvato in oltre 85 paesi in tutto il mondo in due indicazioni terapeutiche: mesotelioma pleurico maligno, una rara forma di cancro (in combinazione con cisplatino) e nel trattamento del cancro del polmone di seconda linea piccole cellule (monoterapia). Da ottobre 2006, Alimta può essere prescritto in Romania in due indicazioni terapeutiche.

Il 10 aprile del 2008, citostatici esclusivo meccanismo d'azione è stato approvato dall'EMEA nell'Unione europea, così in Romania, una nuova indicazione terapeutica (il terzo): Trattamento di prima linea del cancro del polmone, senza a piccole cellule.

Che cosa è non a piccole cellule del polmone (NSCLC)?

il cancro del polmone a piccole cellule è il tipo più comune di cancro del polmone, che rappresentano il 90% di tutti i casi. Essa mostra cinque fasi, terminale essendo in grado di diffondere nel sistema linfatico attaccare il fegato, ossa e cervello. Il fumo è la principale causa di malattia.

Secondo organizzativa mondiale della sanità 1 milione di persone muoiono ogni anno a causa di cancro ai polmoni. 90% dei pazienti era di circa 40 anni.

"In Romania, il cancro del polmone è al primo posto negli uomini (6535 decessi, mortalità 58,75% 000 1995) e quarto nelle donne dopo i tumori al seno, cancro gastrico e della cervice uterina (1209 decessi, mortalità 11,16% 000 )", in base al Tudor Ciuleanu medico, Istituto Oncologico Cluj.

articolo esclusivo online.
1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha