Un tipo di spazio di carico del veicolo russo è stato collegato alla Stazione Spaziale Internazionale

Spacecraft tipo russo cargo ha aderito Giovedi la Stazione Spaziale Internazionale (ISS), realizzando così il compito dei suoi astronauti di fornitura con cibo, acqua e attrezzature, ha annunciato l'Agenzia spaziale russa (Roscosmos) letto da AFP.

Il veicolo Progress M-23M, che è decollato Mercoledì sera dal cosmodromo di Baikonur in steppe del Kazakistan, è stato collegato con successo alla Stazione Spaziale Internazionale la notte del Mercoledì a Giovedi alle 21.14 GMT, Roscosmos ha detto in un comunicato.

Progress M-23M ha trasportato oltre 2,5 tonnellate di materiali, in particolare cibo, combustibile e ossigeno, e attrezzature varie.

ISS è attualmente astronauta Koichi Wakata sotto controllo, il primo giapponese che occupa questa posizione. Altri cinque astronauti - tre russi e due americani - è attualmente a bordo della ISS.

ISS è un progetto di spazio del valore di 100 miliardi di dollari, finanziato principalmente dagli Stati Uniti e il raggiungimento di cui 16 paesi partecipano. La stazione è occupata in modo continuo dal novembre 2000, gli equipaggi comuni.

ISS è in orbita ad un'altitudine di 400 chilometri, l'esecuzione di un giro completo intorno alla Terra ogni 90 minuti puntando velocità media di 28 mila chilometri all'ora. Del peso di oltre 408 tonnellate, ISS offre una zona soggiorno equivalente a quella di un Boeing 747.

Fonte: Mediafax, Roscosmos

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha