Una tavoletta con "detergente" potrebbe ripulire il colesterolo dalle arterie

Un trattamento sperimentale punta a dissolvere i depositi di grasso nei vasi sanguigni, riducendo così il rischio di morte per malattie cardiovascolari.

La pillola, chiamato AHRO-001 agisce rilasciando sali biliari, sostanze naturali ad azione detergente, prodotti dal fegato e, tipicamente, vengono rilasciati nell'intestino per facilitare lo scioglimento dei grassi nel cibo.

Durante il trattamento AHRO-001, questi sali biliari sarebbero sciogliere i depositi di grasso - chiamati placche di ateroma - accumulati sulle pareti interne dei vasi sanguigni.

Questi depositi di grasso sono molto pericolosi perché portano al restringimento dei vasi sanguigni, bloccando apporto di sangue al tessuto e causando l'infiammazione delle pareti dei vasi che forniscono cuore irrigazione. Inoltre, queste piastre possono rompersi, con conseguente rilascio di un coagulo che può causare la morte.

Tratementul con AHRO-001 si differenzia da statine comunemente usati per abbassare il colesterolo oggi. Le statine lavoro riducendo la deposizione di colesterolo in quantità di nuovi vasi, ma non la placca pulito già formati, anche se la maggior parte delle statine avanzati possono ridurre leggermente le dimensioni di esso.

AHRO-001 funziona in modo diverso: rilasci sali biliari, che sembrano dissolversi depositi di grasso sulle pareti dei vasi sanguigni da loro pulizia.

Una volta che le pareti vascolari pulite, i loro tessuto guarisce e le cicatrici diventano più stabili e meno probabilità di impedire il normale flusso di sangue.

sali biliari sono secreti dal fegato e vengono rilasciati nell'intestino, che potrebbe interferire con la digestione dei grassi; Tuttavia, di solito non si trovano nel sangue.

società statunitense per testare nuovo trattamento di chiamata AtheroNova Inc. spera di sviluppare un farmaco per rilasciare i sali biliari in tutto il corpo.

Il trattamento è stato sviluppato dopo i ricercatori hanno studiato un certo numero di pazienti affetti da una malattia chiamata cirrosi biliare primaria.

Questa condizione è accompagnata da un elevato livello di bassa densità liproteinei (LDL), popolarmente chiamato il colesterolo "cattivo". Tuttavia, i pazienti con livelli elevati di LDL raramente presenti nei problemi vascolari fegato come quelli che si verificano nelle malattie del cuore. I ricercatori hanno ipotizzato che questo fenomeno è dovuto al fatto che i vasi del fegato, sali biliari atto, che dissolve il colesterolo prima di riposare.

Gli studi di laboratorio condotti presso l'Università della California dimostra che i sali biliari possono sciogliere i depositi di grasso e la società AtheroNova Inc. dovrebbe iniziare studi clinici con il farmaco AHRO-001, che rilascia lo stesso tipo di sali biliari per determinare se potesse essere un nuovo utile terapia per pazienti con arterie bloccate dal colesterolo.

Fonte: La posta in linea

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha