Varicella sotto controllo

Varicella sotto controllo

Colpisce, in particolare, i bambini sotto i 10 anni, causando eruzione roboante in pelle e le mucose. In risposta, l'omeopatia è utile perché permette il recupero rapido ed efficace utilizzando formulazioni appropriate caratteristiche del paziente.

Gli esseri umani sono sensibili al virus che causa la varicella, in modo che non è stato esposto per l'organismo e si sviluppa la malattia con manifestazioni cliniche fino al 75% dei casi. In questo contesto, va notato che la più alta incidenza della malattia si verifica in autunno e inverno, uomini e donne.

"L'infezione si trasmette da persona a persona attraverso le goccioline di saliva espulse parlando, tosse o starnuti, o per contatto con le secrezioni orali spruzzato con oggetti", riferisce il Dr. Alejandro Flores, un laureato presso l'Università di Nuevo Leon (UANL), specializzata nella Facoltà di Omeopatia di Londra, Inghilterra.

In quanto sopra, l'esperto aggiunge che quando il virus entra nel corpo ha periodo di incubazione di 2 a 3 settimane e l'insorgenza dei sintomi, in media, si verifica entro 2 settimane di esposizione al microorganismo.

manifestazioni

Secondo l'esperto, dopo la fine del periodo di incubazione compaiono vesciche, prima sul tronco e viso, e poi distribuito in tutto il corpo tranne i palmi delle mani e piante dei piedi, che è conosciuto come diffusione centrifuga . "Tuttavia, spesso influenzato il pene, la vagina, la bocca, il naso e le orecchie, che rappresenta senza conseguenze gravi o grandi, ma è estremamente fastidioso per i pazienti", afferma Dr Alejandro Flores.

Queste lesioni sono circa di larghezza da 5 a 10 mm, la sua base è rossastro e sono raggruppati in cluster; il suo aspetto è sufficiente a definire la diagnosi. Tali sintomi hanno una durata di 7-10 giorni nei bambini, ma gli adulti di solito durano.

"All'età di 10 anni, la maggior parte dei bambini hanno già avuto la malattia, stesse foglie come quasi sempre tipo di immunità permanente in grado di proteggere il paziente da infezioni future. Tuttavia, è importante sottolineare che il più delle volte un'altra infezione chiamato herpes zoster in età adulta colpisce le persone che hanno avuto la varicella ", consiglia lo specialista.

Per il periodo di infezione, il Dr. Alejandro Flores ritiene che sia ancora oggetto di dibattito, come è stato affermato che la varicella può essere trasmesso solo due giorni dopo l'insorgenza del rash (eruzione cutanea); altri menzionare che due giorni si verifica prima che il granito e fino a 6 giorni dopo la comparsa dei primi lesioni sorgere. Si è anche detto che non vi è alcun rischio finché i blister asciugare completamente.

"Tuttavia, il consenso generale è che l'infezione è contagiosa da due giorni prima che le prime lesioni cutanee appaiono e fino a quando le bolle sono guarite. È quindi importante, come prevenzione, isolare il paziente almeno 1 settimana "indica.

Cosa fare?

Mentre il decorso della malattia è di solito lieve e trattamento di solito si concentra sulla riduzione del disagio causato da eruzione cutanea, questi possono essere alleviati con impacchi freddi, che può essere integrato con l'applicazione di calamina lozione a base di (zinco), perché di solito essere efficace per alleviare forte prurito.

In caso di lesioni alla bocca, il medico omeopatico raccomanda il consumo di cibi morbidi come porridge, minestre, zuppe e liquidi freddi. E 'inoltre necessario evitare succhi di agrumi (arancia, pompelmo, mandarino o di limone) e sale commestibile per evitare di aggravare il disagio orale.

"Va ricordato che non c'è davvero alcuna cura, poiché gli antibiotici non sono indicati (perché è un'infezione virale). Nel frattempo, la gestione antivirale viene riservato ai casi di pazienti immunodepressi (indebolimento del sistema immunitario), dal momento che hanno maggiore probabilità di complicazioni ", dice il Dr. Alejandro Flores.

Offrendo Omeopatia

Attualmente questo settore continua a crescere rapidamente da un punto di vista terapeutico, motivata dai risultati positivi che abbiamo ottenuto molti medici omeopatici con i loro pazienti.

"Il trattamento omeopatico in questi casi è utile perché sarà ottenere un recupero più rapido e più efficace. Per questo abbiamo diversi farmaci; Basta selezionare il più appropriato per ogni paziente ", dice l'esperto.

Tra i farmaci omeopatici utili per la varicella includono:

  • Rhus tox. È la sostanza classico e adatto per la malattia a portata di mano, soprattutto quando l'interessato riferisce prurito intenso e grande esperienza irrequietezza fisica che lo porta a cambiare costantemente posizione.
  • Pulsatilla. Si raccomanda, quando il paziente si sente emotivamente fragili, triste, o che hanno bisogno di sostegno e comfort. Molti omeopati, sulla base di decenni di esperienza clinica, hanno scoperto che questo farmaco impedisce la varicella durante le epidemie.
  • Mercurius. Si applica nei casi più avanzati, con febbre prolungata, sudorazione, debolezza e infettato con scarico di pus, invece di chiara eruzione liquido giallo.

Come si può vedere, è possibile mantenere sotto controllo i sintomi con i trattamenti omeopatici varicella, ma è importante che essi siano sempre prescritti da uno specialista nel campo, perché in questo modo si avrà recupero di successo.

Le opinioni espresse in questo articolo non riflettono necessariamente le opinioni della National Association of Pharmaceutical omeopatica, in corrente alternata (Anifhom).

26

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha