Vista l'anemia Omeopatia

Vista l'anemia Omeopatia

Anche se ci sono diversi tipi di anemia, di solito è dovuta ad una carenza di emoglobina, cioè, la proteina che trasporta l'ossigeno nei globuli rossi. In risposta, l'omeopatia offre vari trattamenti per combatterla.

Il termine anemia si riferisce alla riduzione della massa di eritrociti o globuli rossi, che implica diminuzione della concentrazione di emoglobina. "L'espressione della malattia è molto ampia e va da asintomatici, si è scoperto come risultato di laboratorio, all'evoluzione iperacuto, manifesta con difficoltà respiratorie, pallore, debolezza, angina e insufficienza cardiaca, la cui intensità dipende dalla velocità quando i livelli di emoglobina sono ridotti ", riferisce il Dr. Humberto Suarez Castro diplomato alla Scuola nazionale di Medicina e Omeopatia (ENMH) del Politecnico nazionale (IPN) e dedicata a uno studio privato.

L'esperto aggiunge che la causa comune è povero composizione del sangue a causa di disturbi digestivi cronici, la cattiva alimentazione, esposizione a sostanze chimiche e lesioni nelle cellule del midollo osseo, tra gli altri fattori.

varietà

Si noti che l'anemia può anche essere generato da sanguinamento perdita di sangue, incapacità di produrre abbastanza globuli rossi, le condizioni, infiammazione cronica della malattia reni e fegato ereditaria.

"Allo stesso modo, di solito si tratta di persone con malattie croniche, come le infezioni gravi, il cancro, l'alcolismo, l'ipotiroidismo (ridotta funzionalità della ghiandola tiroidea), anoressia nervosa (un disturbo alimentare caratterizzato da auto-fame e perdita di peso eccessiva) e / o il fallimento renale (incapacità del rene di filtrare il sangue) ", ha detto il medico omeopatico, che riferisce che il disturbo è classificato come segue:

  • La carenza di ferro. E 'il tipo di anemia che si verifica più frequentemente in Spagna, ed è caratterizzata da una marcata diminuzione o l'esaurimento delle riserve di ferro, la cattiva alimentazione, sanguinamento, malattia cronica o infezione. Le donne incinte sono particolarmente soggetti a questo modulo.
  • Emolitica. Essa si verifica quando il midollo osseo non è in grado di aumentare la produzione per compensare la distruzione prematura dei globuli rossi. Il difetto può essere nello stesso sangue di globuli rossi (fattore intrinseco) o all'esterno (fattori estrinseci).
  • Perniciosa. È una conseguenza della mancanza di un enzima stomaco chiamato "fattore intrinseco" la cui funzione è quella di assorbire la vitamina B12. Questa carenza può essere causa di un disturbo del sistema immunitario o essere l'effetto di alcuni farmaci e colpisce soprattutto i vegetariani o quelli che appartengono al gruppo sanguigno A.
  • Aplastica. Anemia di questo tipo risulta dalle cellule staminali lesioni (che danno origine ad altre cellule del sangue) nel midollo osseo, risultante dall'esposizione ad agenti fisici e chimici o sensibilità individuale.
  • Megaloblastica. E 'causata da carenza di acido folico, una delle vitamine B presenti nel fegato e verdure fresche. Le donne incinte e gli anziani sono più vulnerabili a questo tipo di anemia rispetto alle altre persone.

terapia omeopatica

I principali sintomi di anemia comprendono pelle pallida e le mucose, mani e piedi freddi, debolezza generale, stanchezza, mancanza di appetito, frequenti mal di testa, perdita di memoria e desiderio, svenimenti e disturbi della visione. Data questa situazione, il medico omeopatico conferma la diagnosi da un esame emocromocitometrico (che conta i componenti del sangue) e chimica del sangue.

Sulla base di quanto precede e tenendo conto delle condizioni del paziente, trattamento appropriato per ogni paziente è determinata. "L'omeopatia offre farmaci per combattere i diversi tipi di anemia e sintomi che possono accompagnare esso," dice il Dott Suarez Castro.

Secondo lo specialista, ogni paziente è unico e può richiedere una combinazione di diverse formulazioni, tra i quali: Cinchona officinalis (chinina o cinese), Ferrum metallicum, phos Ferrum, Helonias, Graphites, Kali arsenicosum, Trinitrotoluenum, Chininum arsenicosum, phos alluminio e Carcinosin.

"E 'importante che il trattamento omeopatico è accompagnato dal consumo di alimenti ricchi di ferro, come gli spinaci, barbabietole, noci, uva passa, lievito di birra, germe di grano, fragole, prezzemolo, lenticchie e semi di zucca e fegato. Si consiglia di mangiare cibi ricchi di vitamina B12, come ad esempio latticini, uova e reni anche ", consiglia il dottor Suarez Castro.

Mentre l'omeopatia deve farmaci efficaci per il trattamento di anemia, è essenziale che essi sono prescritti da uno specialista nel campo, perché in questo modo si ottiene esattamente ciò che il corpo ha bisogno per ottenere in buona salute.

Le opinioni espresse in questo articolo non riflettono necessariamente le opinioni della National Association of Pharmaceutical omeopatica, in corrente alternata (Anifhom).

27

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha